Atlas 3D, scanner Raspberry Pi-based

Per stampare utilizzando una stampante 3D è necessario avere il modello tridimensionale di un oggetto. ¿Cómo se consigue? Hay tres alternativas: diseñando uno con programas como Google SketchUP 3D, il download di banche di immagini come Thingiverse, o mediante scansione.

Pero para eso tenemos que disponer de un dispositivo que permita hacerlo: un escáner 3D. ¿Qué tienen de diferente esos dispositivos con respecto a los tradicionales? Gracias a cámaras y láseres, misurare la geometria degli oggetti e convertire i dati in una matrice composita di diversi poligoni che ricrea l'oggetto.

Il problema è che molti sono costosi o non offrono una qualità sufficiente per fornire una qualità di stampa ottimale. progetto in 3D Atlas, che ha recentemente condotto una campagna di crowdfounding, Si propone una alternativa che risolve tutti questi problemi attraverso l'uso di una piastra Raspberry Pi: ahora es económica y ofrece una buena resolución.

Lavori illuminare un oggetto con una luce laser e quindi utilizzando la triangolazione per generare un punto 3D in ciascuna delle posizioni in cui il laser tocca il modello. I punti sono collegati come triangoli per formare il modello 3D, che può essere utilizzato per molteplici usi perché può essere elaborato da una grande varietà di programmi.

Tutti questi software in esecuzione sul Raspberry Pi, quindi non è necessario installare altro software. E per visualizzare e scaricare i modelli risultanti, utilizzato il browser web.

La campagna ha concluso con successo il finanziamento, e più 1.200 persone hanno sostenuto. Ciò ha comportato un investimento di quasi 220.000 dollari nel progetto, Egli sta richiedendo 3.000 dollari da effettuare.

Fuente | ISTRUZIONE 3.0

Be Sociable, Share!

About The Author