NesPi: Una Raspberry Pi dentro de una NES (II)

Continuando il tema che abbiamo detto una settimana fa, nel post NesPi: Una Raspberry Pi dentro de una NES (I), Oggi parliamo della possibile posizione dei primi dispositivi all'interno della custodia...

Non male, Ora abbiamo la base, È l'alloggiamento del NES. Dobbiamo cominciare a pianificare come mettere le cose dentro.

La mia idea è di fare il minor danno possibile all'alloggiamento, così per quanto possibile ricorda da vicino quello che è, un NES. Per questo motivo, Io non agujerearé l'alloggiamento o modificare si struttura. El único cambio que es necesario para poder adecuar los conectores a las necesidades actuales (hdmi, RJ45, rca…) es en las dos partes en las que anteriormente ya se alojaban los contactos antiguos (son las dos secciones pintadas de amarillo que podéis ver en la siguiente imágen).

L'approccio è quello di fare due livelli, separados por una plancha de acero perforada (que muy amablemente me ha cedido mi buen amigo Flash). Così saremo in grado di adattarsi facilmente ai gambi di plastica che sporgono dalla base, dónde iba atornillada la placa base (que por cierto, ya he vendido). Come ho detto, né fare modificarlo troppo all'interno, no quiero cambiar nada (si, Io sono troppo severo con tutte queste cose, jejeje).

Non male, detto questo, Anticipo una combinazione di colori piccolo di come distribuire il materiale all'interno della custodia, solo en el nivel inferior (la base). La parte superiore, nel prossimo post...

Veamos un pequeño esquema:

Seguir leyendo el tutorial | jormc.es

Autor: Jordi

Be Sociable, Share!

About The Author