Un modder migliora l'originale Game Boy utilizzando un Raspberry Pi

Il modder Microbyter rischiato 5 dollari di tasca con l'acquisto di un Game Boy su una traccia alcuna idea del suo stato di esecuzione. Arrivando a casa, il ganga ha cessato di esserlo dopo Scopri che una perdita in una batteria aveva corroso console piastra già ha 25 anni.

tuttavia, Microbyter ha deciso di prendere qualcosa di positivo fuori argomento e ha intrapreso un progetto per far risorgere la Nintendo portatile con l'aiuto di un Raspberry Pi. Appassionato di hardware ha documentato nel suo blog il processo di costruzione del dispositivo ingegnoso che ha nominato come “Pi Ultra Boy 64 Thingy”, il “Una specie di”.

Il progetto combina un Raspberry Pi Modello B e uno schermo LCD di 3,5 pollici, che si sposa perfettamente con il quadro di protezione schermo originale. Con i giochi di Game Boy Advance a mente, Microbyter aggiunge due pulsanti aggiuntivi sul retro della copertina delle batterie che rendono le funzioni dei pulsanti sulla spalla.

Per quanto riguarda il software, microcomputer popolari penultimo modello braccio consente di eseguire tutti i tipi di emulatori di console classiche o calciatore Doom, fornire un'alimentazione di ricambio per i giochi della Game Boy originale. Da problemi di spazio, il tutto è alimentato da una batteria esterna da 1.000 mAh a 5V collegato via microUSB.

Leer el artículo completo | I Elotrolado

Autor: Ricardo Cambre

Be Sociable, Share!

About The Author